Patrimonio storico e culturale

 

 

 

 

 

 

.

Eventi & News

Consulta le informazioni sulle nostre feste ed iniziative

Vai

Galleria Fotografica

Vedi le foto deli nostri eventi

Vai

IL PATRIMONIO STORICO E CULTURALE

 

PALAZZO PRETORIO

Si erge sulla sommità della via principale del borgo, via Boccaccio, ed è il palazzo che più rappresenta la storia del paese. Prima dimora dei conti Alberti a partire dal XII sec. e poi sede del palazzo di giustizia dove il Vicario esercitava il suo potere di giudice. Sono visitabili le prigioni civili e criminali, la cappella e gli alloggi privati del Vicario, la sala delle udienze e la foresteria. Si può salire sul torrione del Palazzo attraverso il camminamento delle mura così da ammirare la campagna circostante Certaldo, e si può salire sulla torre dell'orologio da cui si può godere la vista del borgo nella sua totalità.
Sulla facciata e all'interno del Palazzo numerosi stemmi in marmo, in pietra, in terracotta invetriata rappresentano l'effigie della famiglia dei Vicari che a Certaldo hanno governato dal tardo medioevo sino alla nascita del Granducato di Toscana. Nell'antica Chiesa adiacente al palazzo, oggi sconsacrata e in cui si svolgono i matrimoni con rito civile, si conservano affreschi e sinopie del XV e XVI sec. oltre all'importantissimo Tabernacolo dei Giustiziati (1464-65 ca.), attribuito a Benozzo Gozzoli. Il Tabernacolo era palazzopretoriooriginariamente collocato sulle sponde del fiume Agliena poichè  lì i condannati a morte, prima dell'esecuzione, venivano portati per un'ultima preghiera; per motivi di conservazione gli affreschi sono stati staccati e portati nella Chiesa, mentre tutt'oggi è visibile ancora l'originale struttura del Tabernacolo nei pressi del Ponte Romano lungo il fiume Agliena.

 

CASA DI BOCCACCIO

La Casa di Giovanni Boccaccio, situata a metà di Via Boccaccio, oggi adibito a museo e sede della segreteria dell'Ente Nazionale Giovanni Boccaccio, è una ricostruzione piuttosto fedele dell'originale che fu bombardata durante la seconda guerra mondiale e che la distrusse quasi completamente. Infatti dall'esterno si può notare una discromia nei mattoni della facciata: quelli più antichi sono anche quelli più scuri e testimoniano quanto resta della struttura originale.
All'interno si può ammirare l'immagine di Boccaccio affrescata da Pietro Benvenuti nel 1820 su commissione della marchesa Carlotta Lenzoni de' Medici che comprò la casa, e due paia di antichi calzari (XIV sec.), rinvenuti durante la ricostruzione della casa dopo il bombardamento.

 

CHIESA DEI SS. JACOPO E FILIPPO e MUSEO DI ARTE SACRA

Il Museo situato nella Piazza dei SS. Jacopo e Filippo ha sede in un ex convento Agostiniano del XV sec. Le sale del Museo ospitano antiche opere di pittura, scultura e oreficeria che si trovavano nelle Chiese delle campagne nel territorio certaldese. 
viaboccaccioLa Chiesa ad una sola navata conserva le spoglie dello scrittore Giovanni Boccaccio di cui si può ammirare la lastra tombale marmorea sul pavimento del corridoio della navata e anche le spoglie di Beata Giulia, compratona di Certaldo a cui i Certaldesi sono molto devoti da sempre, e il bellissimo Cristo ligneo di Petrognano che, collocato nell'abside, si erge in tutto il suo splendore di raro Christus Triumphans, ovvero del Cristo vivo, con gli occhi aperti che trionfa sulla morte.

 

PALAZZO GIANNOZZI e MUSEO DEL CHIODO

Il Palazzo Giannozzi era in antico un palazzo padronale, oggi è sede di botteghe artigiane che si occupano di incisioni artistiche e ceramiche. In questo palazzo ha sede il Museo del Chiodo, una curiosa collezione dell'artista-falegname Giancarlo Masini chiamato "Beppe Chiodo", in cui si possono ammirare chiodi di tutte le epoche, antichi utensili della cultura contadina e sculture e giocattoli in legno che furono create da Beppe Chiodo in persona.

 

 

 

Logo AssociazioneAssociazione Turistica
Pro Loco Certaldo
Via Boccaccio 16, 50052, Certaldo (FI)


C.F. 82003230487 | P.I. 01712150489

Tel/Fax 0571652730 | www.prolococertaldo.it

 

Email: info@prolococertaldo.it
Email: prolococertaldo@libero.it

PEC: prolococertaldo@pec.it

 Dove Siamo

"Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy"